revisionE auto e moto a roma nord

Scegli Tuttauto 87 per la tua revisione periodica del tuo veicolo e ottieni subito un Buono Carburante da 10 Euro.

Offerta revisione auto e moto a Roma Nord con buono carburante gratuito da 10€

Dal 1 Novembre 2021 è in vigore la nuova tariffa ministeriale per le revisioni auto e moto.
Il nuovo importo è di 79,02.
Ricordiamo a tutti i clienti che la nostra offerta revisione + buono benzina è ancora attiva consentendo così un risparmio di 10 Euro per ogni veicolo revisionato.
79,02€ – 10€ = 69,02€

Chiamaci per avere maggiori informazioni o per un appuntamento.

Centro revisioni auto e moto autorizzato dalla Motorizzazione Civile di Roma

Trasforma la tua scadenza di revisione in un vero e proprio appuntamento con la manutenzione periodica del tuo veicolo. Affidati al team di professionisti Tuttauto87  il controllo del tuo mezzo e sicuramente otterrai vantaggi al livello di sicurezza stradale e durata dell’auto o della moto, anticipando i rischi di un eventuale fermo a causa di avarie.

Tuttauto87 è un officina autorizzata dalla Motorizzazione Civile (MCTC) di Roma (n. 39/2009) ed offre il servizio di revisioni per autoveicoli con massa a pieno carico fino a 35 quintali, revisione motocicli e ciclomotori a due ruote. 

Aperti il sabato mattina

Cerchi un centro revisioni auto a Roma aperto il sabato?

Siamo aperti tutti i sabato mattina dalle 8.30 alle 13.00.
Chiama ora e prendi un appuntamento 

Domande frequenti

Come si svolge la revisione auto o moto?

Il cliente lascia la propria auto all’operatore all’esterno del centro revisioni e attende in officina il completamento delle operazioni di controllo che solitamente hanno la durata di 20 minuti circa.

Per saperne di più guarda il video completo che spiega in dettaglio come si svolge una revisione auto.

Ogni quanto si fa la revisione?

Al netto delle proroghe introdotte per l’emergenza Coronavirus, la scadenza per la prima revisione autovetture o motocicli nuovi continua essere dopo 4 anni dalla prima immatricolazione. Le auto o moto immatricolate da più di 4 anni, dovranno effettuare la revisione ogni due anni.

E' necessario un appuntamento per fare la revisione?

L’appuntamento non e’ obbligatorio ma in alcuni periodi dove ci sono diversi veicoli in scadenza, è consigliabile chiamare in officina ed accordarsi su giorno ed orario per evitare di attendere in coda. Ricorda di portare con te la carta di circolazione in originale.

Contattaci adesso

Quanto costa fare la revisione auto o moto?

Se si sceglie di far revisionare la propria auto o moto presso la Motorizzazione Civile il costo della revisione è attualmente di 45 Euro. La procedura di prenotazione e revisione è pero’ abbastanza lunga ed articolata.

Invece se si sceglie di farla presso il nostro centro revisioni il costo è di 67 Euro. Questo consente di accelerare i tempi e di avere il certificato di revisione in pochi minuti.

Per tutti i nostri clienti Internet è disponinbile la promozione Revisione con buono carburante da 10 Euro.

Quali controlli vengono fatti durante la revisione?

Durante la revisione, vengono verificati tutti i particolari del mezzo relativi alla sicurezza e tutto cio che può avere un impatto ambientale.
La revisione comprende i seguenti controlli:

  • Identificazione dell’auto: vengono verificate targa e numero di telaio usando il libretto di circolazione.
  • Controllo dei pneumatici: la vettura può circolare se le gomme non sono troppo consumate e il battistrada è superiore al livello minimo (inferiore ai 1,6mm). In caso di problemi e se il cliente lo riterrà opportuno, potrà usufruire del nostro gommista specialista in sede.
  • Controllo dei fari: vengono valutati fari abbaglianti e anabbaglianti, le luci di posizione, l’indicatore di stop e le quattro frecce. Viene anche esaminato l’allinemento dei fasci luminosi anteriori per evitare che diano fastidio alle auto nell’altro senso di marcia.
  • Controllo dei gas di scarico: il tubo di scappamento viene collegato ad un analizzatore dei gas di scarico che valuta il livello di emissione di gas nocivi.
  • Impianto frenante: l’auto viene posizionata sui rulli o sulle piastre di frenatura su tutte e 4 le ruote per verificare l’efficacia dei freni a diverse velocità e anche del freno a mano ( freno di stazionamento).
  • Ispezione avantreno e retrotreno: barra stabilizzatrice, bracci di sospensione, sottoscocca, scatola guida e testine vengono esaminati attentamente mentre la macchina è sollevata sul monta auto. Per comodità, ammortizzatori e sospensioni vengono anch’essi ispezionati in questa fase.
  • Carrozzeria: con le moderne vetture a carrozzeria portante, la carrozzeria è parte strutturale dell’auto. Gravi ammaccature, danni e lacerazioni o segni di ruggine possono quindi essere pericolosi per la sicurezza stradale.
  • Impianto elettrico: viene ispezionato il corretto funzionamento di tergicristalli e del clacson, fondamentali nel garantire visibilità e per segnalare frenate improvvise ed evitare incidenti.
  • Equipaggiamenti vari: viene verificato che ci sia l’occorrente per cambiare una gomma o mettere l’auto in sicurezza dopo un incidente. Gli equipaggiamenti necessari sono il gilet catarifrangente e il triangolo catarifrangente, il ruotino di scorta (omologato), o il pneumatico di scorta o il kit di riparazione.

La mia revisione risulta scaduta. Come faccio a rinnovarla?

Nessun problema, vieni al nostro centro revisioni e porta il libretto di circolazione. Provvederemo ad eseguire una nuova revisione.

Proroga delle revisioni auto e moto [aggiornamento Dicembre 2021]

 

Informiamo tutti i clienti che in base al Regolamento (UE) 2020/698 e successivo Regolamento UE 2021/267, per i veicoli immatricolati in Italia appartenenti alle categorie M, N, O3, O4, T5, il quadro è il seguente.

Se la revisione è scaduta nel periodo dal:

  • 1/9/2020 al 30/9/2020 la scadenza è prorogata al  31/7/2021 [Proroga scaduta]
  • 1/10/2020 al 31/10/2020 la scadenza è prorogata al 31/8/2021 [Proroga scaduta]
  • 1/11/2020 al 30/11/2020 la scadenza è prorogata al 30/9/2021 [Proroga scaduta]
  • 1/12/2020 al 31/12/2020 la scadenza è prorogata al 31/10/2021 [Proroga scaduta]
  • 1/1/2021 al 31/1/2021 la scadenza è prorogata al 30/11/2021 [Proroga scaduta]
  • 1/2/2021 al 28/2/2021 la scadenza è prorogata al 31/12/2021
  • 1/3/2021 al 31/3/2021  la scadenza è prorogata al 31/1/2022
  • 1/4/2021 al 30/4/2021 la scadenza è prorogata al 28/2/2022
  • 1/5/2021 al 31/5/2021 la scadenza è prorogata al 31/3/2022
  • 1/6/2021 al 30/6/2021 la scadenza è prorogata al 30/4/2022

Per i veicoli immatricolati in Italia appartenenti alla categoria L (es. moto, ciclomotori, minicar) e categorie O1-O2 (rimorchi di massa inferiore a 3,5 t.) non ci sono proroghe applicabili perché quelle previste dalle precedenti norme nazionali sono scadute.


Ai sensi dell’articolo 47 del Codice della Strada le sigle relative alla classificazione dei veicoli corrispondono alle seguenti categorie:

  • Categoria M: veicoli a motore destinati al trasporto di persone e aventi almeno quattro ruote (include ovviamente le automobili).
  • Categoria N: veicoli a motore destinati al trasporto di merci, che hanno almeno quattro ruote.
  • Categoria O3: rimorchi con massa massima superiore a 3,5 tonnellate ma non superiore a 10 tonnellate;
  • Categoria O4: rimorchi con massa massima superiore a 10 tonnellate.
  • Categoria T5: trattori a ruote la cui velocità massima per costruzione è superiore a 40 km/h.
  • Categoria L: ciclomotori e motocicli a due o a tre ruote (asimmetriche o simmetriche), nonché quadricicli e quadricicli leggeri.
  • Categoria O1: rimorchi con massa massima non superiore a 0,75 tonnellate.
  • Categoria O2: rimorchi con massa massima superiore a 0,75 tonnellate ma non superiore a 3,5 tonnellate.

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Per qualsiasi domanda sulle procedure di revisione o per prendere un appuntamento siamo a tua completa disposizione.
Contattaci telefonicamente o scrivici un messaggio Whatsapp per chiedere maggiori informazioni.

Chatta con noi
1
Hai bisogno di aiuto?
Benvenuto da Tuttauto87!
Come ti possiamo aiutare?